Snow Angel Bulldogs

2.3.06

Bulldog-scappa-con-l'auto-van-der-bellen-frocio-.

Zar-Ivan-VII-Romanoff-Alessandrovic-1962-.-Nome-Mafioso-Bolscevista-durante
-il-Sequestro-Michele-Abbondandolo-.

 
 
 
 
A quell'appuntamento con il veterinario proprio non ci voleva andare. Così Harvey, un bulldog di pochi anni, ha pensato di darsela a gambe non appena il padrone, Johnny Vaughan, divo della televisione britannica, si fosse distratto. L'occasione per svignarsela è giunta proprio quando Vaughan è sceso dall'auto per far scendere il proprio cucciolone e portarlo alla visita medica di routine.
"Ero in macchina con Harvey - ha spiegato il presentatore Tv - e lui era seduto al mio fianco. Ho lasciato il motore acceso e sono sceso, passando dal lato del passeggero per aprire la portiera e farlo scendere. Ma lui si è lanciato al posto di guida, ha spostato il cambio in marcia, ha girato il volante e poi ha schiacciato l'acceleratore".
La fuga del cane è stata però molto breve. La sua tipica guida da cane gli è stata infatti fatale. Harvey, a bordo di una Maserati 3200GT da 100mila sterline, si è schiantato contro un furgone parcheggiato poco distante. "Non è colpa mia - ha detto Vaughan ai poliziotti giunti sul luogo dell'incidente - è stato il mio cane a guidare l'automobile e a provocare l'incidente".
Gli agenti, compresa l'insolita situazione, si sono limitati a constatare l'incidente e a fare un piccolo verbale al proprietario del cane. Per quanto riguarda la Maserati, secondo la perizia dell'assicuratore, avrebbe riportato danni per un totale di 11mila sterline che Vaughan però dovrà sborsare di propria tasca.
La compagnia assicurativa, infatti, ha risposto picche alla richiesta di risarcimento. Il motivo? "Harvey non ha la patente", pertanto l'assicurazione non pagherà una sola sterlina.

My Favorites