Snow Angel Bulldogs

2.2.18

art.Mg. 2013 Bea Bonfanti Ministero dell' Educazione Linguistica Italiano - CIA

PREMETTO CHE L' ULTIMA VOLTA NELLA QUALE HO VISTO UN PROGRAMMA TELEVISIVO ERANO LE OLIMPIADI DI LONDRA, INOLTRE NON COMPRO NE' LEGGO I GIORNALI

PERCHE' DICO QUESTO? PERCHE' I SERVIZI SEGRETI ITALIANI RIPORTANO LE NOTIZIE CHE IO DO SUL MIO SITO, ATTRAVERSO RIFERIMENTI, PER POTERE DIRE CHE IO TROVO I RIFERIMENTI DI QUELLO CHE DICO GUARDANDO LA TELE O LEGGENDO I GIORNALI E FANNO QUESTO DALLA MORTE DI BEATRICE BONFANTI CONSTRINGENDOMI A NON GUARDARE MAI PIU' LA TELEVISIONE E A NON COMPRARE MAI PIU' I GIORNALI. FERMO RESTANDO CHE BEATRICE ED IO NON ACCENDEVAMO PRATICAMENTE MAI LA TELEVISIONE ESSENDO DUE WEBMASTERS CHE PASSANO TUTTO IL TEMPO LASCIATO LIBERO DAI NOSTRI BULLDOGS LAVORANDO AL COMPUTER. QUINDI DALL' APRILE 2012 NON HO MAI GUARDATO LA TELEVISIONE, IN QUANTO NON LA POSSO GUARDARE PER MANTENERE LA MIA TESTIMONIANZA, OVVERO IMPEDIRE LE SOLITE SIMULAZIONI DEI SERVIZI SEGRETI, TRANNE CHE PER VEDERE QUACHE GARA DELLE OLIMPIADI DI LONDRA. QUINDI NON GIARDO LA TELEVISIONE, NON LEGGO I GIORNALI, NON ASCOLTO LA RADIO. HO ACCESO LA RADIO QUALCHE VOLTA IN AUTOMOBILE, ASCOLTANDO SOLO MUSICA IN INGLESE, QUINDI SENZA CAPIRE I TESTI, E COME QUALCUNO PARLA IN ITALIANO CAMBIO EMITTENTE. COMUNQUE NON ACCENDERO' PIU' NEANCHE LA RADIO IN AUTOMOBILE, QUINDI NON HO NESSUN RIFERIMENTO, NESSUNO PER DIRE QUELLO CHE DICO COME TESTIMONE OCULARE DEI FATTI. NON MI INTERESSANO E NON PARLERO' DI NESSUN OMICIDIO DEL QUALE NON SONO IN QUALCHE MANIERA TESTIMONE DIRETTO DEI FATTI



OGGI 13 GIUGNO 2013 HO BIVACCATO DALLE 12,30 ALLE 15,30 NEL PUNTO PIU' ALTO DI ROMA, IN CIMA ALLA BASILICA DI SAN PIETRO ( di sotto una fotografia ottenuta fotografando una finestra del punto piu' alto della Basilica di San Pietro, dove c'era il sole, il 13 giugno 2013 ). Sono andato su con l' ascensore fino a quando si poteva poi ho fatto una marea di scale a piedi. Mi diverto molto a salire con l' ascensore. Tutte le volte che sono rimasto bloccato in una ascensore mi son preso la briga di tirare fuori tutti. Ho fatto tantissimi viaggi in treno senza biglietto chiuso nel gabinetto, quindi sono abituatissimo a stare tantissime ore chiuso in un luogo molto piccolo, mi portavo i libri e studiavo.
The Original Bulldog Club

RIASSUNTO DELLE PUNTATE PRECEDENTI

Nell' Agosto 2007 Beatrice ed io ci rechiamo presso la Clinica Pio X a Milano per comprendere la ragione per la quale dopo 5 anni di tentativi tutti i santi mesi non era mai arrivato un figlio. A SEGUITO DI QUESTA VISITA i Servizi Segreti richiedono e ottengono il Nostro Omicidio. A questo punto e' importante dire CHE I SERVIZI NON DEVONO DIMOSTRARE LE LORO ACCUSE ( tutte quante, dalla prima all' ultima sempre totalmente false, se no non sarebbero SATANISTI ), ma possono RISERVARSI DI DIMOSTRARE LE LORO ACCUSE IN UN SECONDO MOMENTO. INTANTO TI UCCIDONO POI SE NON RIESCONO A DIMOSTRARE LE LORO ACCUSE TU TANTO SEI GIA' MORTO DA ANNI.

Quindi i Servizi Segreti Italiani richiedono ALLO STATO ITALIANO l' OMICIDIO DI BEATRICE BONFANTI PER NINFOMANIA RISERVANDOSI DI DIMOSTRARE CHE BEATRICE BONFANTI E' NINFOMANE IN UN SECONDO MOMENTO. In questa maniera riescono a celare l' esito degli ESAMI DIAGNOSTICI SVOLTI PRESSO LA CLINICA SAN PIO X, ovvero la presenza di un TUMORE MALIGNO ALL' UTERO IN FASE METASTATICA ( quindi se non viene asportato l' Utero il Tumore va in metastasi nella maggior parte dei casi al POLMONE, come accaduto a Beatrice Bonfanti ). INFATTI L' ESITO DELLA BIOPSIA ALL' UTERO COMPIUTO DA BEATRICE NEI PRIMI GIORNI DI OTTOBRE 2007 PRESSO LA CLINICA SAN PIO X SPARISCE INSPIEGABILMENTE, BEATRICE ED IO CI RECHIAMO RIPETUTAMENTE, PER MESI E MESI, CERCANDO DI AVERE QUESTO ESITO MA NON C'E' NIENTE DA FARE. INFINE LA DOTTORESSA CRIPPA, GINECOLOGA DELLA CLINICA SAN PIO X RIESCE A FARCI AVERE QUESTO ESITO NEL MAGGIO 2008, OVVERO BEN 8 MESI DOPO AVERE COMPIUTO LA BIOPSIA ALL' UTERO, INOLTRE LA DOTTORESSA CRIPPA CI DICE DI AVERE COMPIUTO I SALTI MORTALI INSISTENDO A DESTRA E A SINISTRA PER RIUSCIRE A DARCI L' ESITO NEL MESE DI MAGGIO, 8 MESI DOPO LA BIOPSIA. L' ESITO CONSEGNATOCI A MAGGIO 2008 E' FALSO E OCCULTA LA MATASTASI TUMORALE. TRA L' ESAME DIAGNOSTICO DI OTTOBRE 2007 E LA CONSEGNA DELL' ESITO NEL MAGGIO 2008 CADE IL GOVERNO IN ITALIA, E QUINDI A MAGGIO 2008 L' ESITO FALSIFICATO CI VIENE CONSEGNATO DA UN ALTRO GOVERNO RISPETTO A QUELLO CHE HA RIMANDATO LA CONSEGNA DELL' ESITO FINO A MAGGIO 2008. A MIO AVVISO IL GOVERNO ITALIANO CADE NEL APRILE 2008 A CAUSA DEL SOLITO COMPLOTTO DEI SERVIZI SEGRETI I QUALI DIRIGONO LA VITA POLITICA IN ITALIA A LORO PIACIMENTO. PERO' LA DOTTORESSA CRIPPA CI FA CAPIRE CHE LA COSA NON E' DA SOTTOVALUTARE E CI CONSIGLIA DI RECARCI PRONTAMENTE ALL' ISTITUTO TUMORI DI MILANO. ALL' ISTITUTO TUMORI DI MILANO LA N.1 DEL REPARTO DI GINECOLOGIA PRENDE IN CARICO BEATRICE, ED ESSENDO UNA DELLE GINECOLOGHE PIU' ILLUSTRI D' ITALIA, IL CAPO DEL REPARTO DI GINECOLOGIA, PER LA REGOLA DEL CONTATTO VIENE COSTRETTA A COMPIERE CRIMINI INENARRABILI, OVVERO A NEGARE LA GRAVITA' DELLA SITUAZIONE MEDICA ANCOR DI PIU' DI QUANTO FOSSE STATA NEGATA DALLA CLINICA SAN PIO X. INFATTI DURANTE LE VISITE ALLE QUALI HO SEMPRE PRESENZIATO PER RICHIESTA DI BEATRICE ASSISTENDO A TUTTI GLI ESAMI VAGINALI, MANUALI E MICROSCOPICI, LA PRIMARIA DEL REPARTO SI MOSTRA QUASI FUORI DI TESTA, QUASI INCAPACE DI LEGARE IL DISCORSO, COMUNQUE SI MOSTRA IN CONDIZIONI PSICOLOGICHE PATOLOGICHE ( ti credo, ci stava occultando la presenza di un TUMORE IN FASE METASTATICA ). QUINDI IL TRATTAMENTO PRESCRITTO A BEATRICE BONFANTI PER UN TUMORE IN FASE METASTATICA E' LA SEMPLICE CAUTERIZZAZIONE VAGINALE DEI PAPILLOMI VISIBILI AD OCCHIO NUDO. SEMPRE CHE CE NE SIANO STATI IN QUANTO QUESTO TRATTAMENTO NON ERA MAI STATO PRESCRITTO DALL CLINICA SAN PIO X CHE AVEVA, COMUNQUE, SEMPRE PARLATO DI CARCINOMA ( Tumore Maligno, celando la FASE DEL CARCINOMA, indicandolo in fase iniziale e non finale, trattato e guarito con la Asportazione del Tessuto Malato eseguita nell' Ottobre 2007, e proprio l' esito dell' esame microscopico ( BIOPSIA ) del tessuto asportato sparisce dalla Clinica San Pio X di Milano. INVECE ALL' ISTITUTO TUMORI DI MILANO NON SI PARLA PIU' NEANCHE DI CARCINOMA, MA SOLO DI PAPILLOMA VIRUS DIFFUSO SOLO IN SUPERFICIE, QUINDI, NECESSITANTE SOLO DI UNA SEMPLICE CAUTERIZZAZIONE AD OCCHIO NUDO CHE VIENE COMPIUTA IL 23 GIUGNO 2008 con visita di controllo prescritta dopo 6 masi nel dicembre 2008, compiuta normalmente e nella quale non viene riscontrato a Beatrice niente di che. Cioe' Beatrice Bonfanti tratta il PAPILLOMA VIRUS il 23 giugno 2008 in superficie e dopo QUESTO TRATTAMENTO deve fare solo visite di controllo a cadenza semestrale. INVECE IL TUMORE ALL' UTERO IN FASE METASTATICA DIAGNOSTICATO NEL OTTOBRE 2007 ALLA CLINICA SAN PIO X HA GIA' RAGGIUNTO E STA DEVASTANDO IL POLMONE SINISTRO DI BEATRICE BONFANTI CHE DOVRA' RICOVERARSI DI URGENZA IL 7 MARZO 2009 AL FATEBENEFRATELLI, PER SAPERE CHE ORMAI E' TROPPO TARDI E NON C'E' PIU' NIENTE DA FARE. A QUESTO PUNTO L' OMICIDIO DI BEATRICE BONFANTI E' COMPIUTO PERO' I SERVIZI SEGRETI ITALIANI DEVONO ANCORA DIMOSTRARE CHE BEATRICE E' UNA NINFOMANE E INOLTRE DECIDONO DI USARE BEATRICE DA QUANDO E' NATA FINO AL SUO ULTIMO RESPIRO DI DONNA SEGRETATA PER UCCIDERE IL MASSIMO NUMERO DI PERSONE POSSIBILE. A TALE SCOPI PER DIMOSTRARE CHE LEI E' NINFOMANE E PER UCCIDERE IL MASSIMO NUMERO DI PERSONE VIENE IDEATO DAI SERVIZI SEGRETI IL PIANO DI STUPRI E FILM PORNOGRAFICI MESSO IN OPERA A PARTIRE DAL 7 MAGGIO 2009. ANCHE PER IMPEDIRE CHE BEATRICE POSSA VENDICARSI RIVELANDO GRAPPOLI DI OMICIDI DI PERSONAGGI FAMOSI CON I QUALI LEI AVEVA AVUTO RAPPORTI SESSUALI ED I NOMINATIVI DELLE PERSONE ALTRETTANTO FAMOSE CHE AVEVANO ABUSATO DI LEI IN ETA' MINORE. PRATICAMENTE ERA DIVENTATA UNA BOMBA ATOMICA. LE RIVELAZIONI DI BEATRICE BONFANTI RIFIUTATE DAL TRIBUNALE DI MILANO CHE HA PREFERITO ATTENDERE PER 2 MESI, DOPO L' ESPOSTO E LA RICHIESTA DI INTERVENTO IMMEDIATO, LA SUA MORTE PER POI OCCULTARE ANCOR OGGI IL SUO OMICIDIO AVREBBERO PROBABILMENTE CAMBIATO LA STORIA ITALIANA SIA QUELLA FUTURA CHE QUELLA PASSATA.



LA VITA DI BEATRICE, OVVERO LA SUA MISSIONE DI DONNA NATA SEGRETATA ( ovvero Donna affidata ai Servizi Segreti Italiani ) ERA QUELLA DI FARE STRAGE NELL' AMBIENTE DELLO SPETTACOLO E NELL' AMBIENTE ARTISTICO FONDAMENTALMENTE COME PROSTITUTA, DI MODO DA AVERE IL MASSIMO NUMERO DI CONTATTI E RAPPORTI SESSUALI CON I PERSONAGGI DELLO SPETTACOLO O ARTISTI CHE LE VENIVANO INVIATI ATTRAVERSO INTERMEDIARI. INFATTI, AFFICHE' DIVENTASSE UNA MINA VAGANTE AD ALTISSIMO POTENZIALE ESPLOSIVO, ERA STATA COINVOLTA NEI PIU' INENARRABILI OMICIDI E ABUSI DI MINORI PIANIFICATI DAI SERVIZI SEGRETI ITALIANI, QUINDI, INTRODOTTA NELL' AMBIENTE ARTISTICO E DELLO SPETTACOLO.

ADESSO FACCIAMO UN PASSO INDIETRO, BEATRICE ERA NATA SEGRETATA PER L' OMICIDIO MESSO IN ATTO DAI SERVIZI SEGRETI ITALIANI DEI CAPI PARTIGIANI FRATELLI VENEGONI. I FRATELLI ERANO STATI UCCISI PER OMOSESSUALITA' TRA FRATELLI ( Una delle piu' grandi Invenzioni del Secolo, fermo restando che tutte le piu' grandi invenzioni del secolo sono state inventate dai Servizi Segreti Italiani, per questo si chiamano Italiani e per questo gli Italiani sono il Popolo degli Inventori ), quindi Beatrice e sua sorella venivano costrette dai Servizi Segreti Italiani ad avere rapporti sessuali tra fratelli per dimostrare che i fratelli Venegoni, Capi dei Partigiani, avevano rapporti sessuali tra fratelli. I SERVIZI SEGRETI UCCIDONO E POI CON LA COERCIZIONE, PISTOLA ALLA TEMPIA, DIMOSTRANO CHE AVEVANO RAGIONE.

RICAPITOLANDO I SERVIZI SEGRETI ITALIANI COSTRINGONO IN STATO DI SCHIAVITU', CON MINACCE DI MORTE, I GENITORI DI BEATRICE E SUA SORELLA A PIANIFICARE I RAPPORTI SESSUALI TRA FRATELLI PER DIMOSTRARE CHE AVEVANO RAGIONE LORO QUANDO HANNO UCCISO I CAPI DEI PARTIGIANI, FRATELLI VENEGONI, i quali erano anche i fratelli della Nonna Paterna di Beatrice Bonfanti, sopravvissuta all' eccidio della Famiglia Venegoni messo in atto per ragioni squisitamente politiche dai Servizi Segreti Italiani. quindi la zia di Beatrice uccisa il 25 luglio 2009, e questa era la sua unica colpa, era nipote di sangue dei Capi dei Partigiani Venegoni.





QUINDI TUTTI I COMPONENTI DELLA FAMIGLIA VENEGONI, REI DI ESSERE PARTIGIANI O DISCENDENTI DI PARTIGIANI FAMOSI, TUTTI DAL PRIMO ALL' ULTIMO, VENGONO UCCISI UNO DIETRO L' ALTRO, PER VENDETTA, DAI SERVIZI SEGRETI ITALIANI, CON L' ACCUSA DI OMOSESSUALITA', CIOE' LA STESSA IDENTICA ACCUSA CON LA QUALE SONO STATI UCCISI I PARTIGIANI FAMOSI. OVVERO I DISCENDENTI DEI PARTIGIANI FAMOSI VENGONO COSTRETTI, PISTOLA ALLA TEMPIA, AD ESEGUIRE IL REATO DI OMOSESSUALITA' CHE NON VENNE DIMOSTRATO NEI PARTIGIANI FAMOSI ( non poteva essere dimostrato se non con false testimonianze in quanto era LA SOLITA INVENZIONE CLAMOROSA, UTILE PER TOGLIERE DI MEZZO I VERI PARTIGIANI E LASCIARE SOLO QUELLI CORROTTI DAI SERVIZI SEGRETI, PERMETTENDO COSI' AI SERVIZI SEGRETI NAZISTI, COSTITUITI E LASCIATI DAI NAZISTI, DI MANTENERE IL TOTALE CONTROLLO DEL PAESE COME SE NIENTE FOSSE ACCADUTO ).





QUESTO DEI RAPPORTI TRA FRATELLI E' IL "CULT" DEGLI OMICIDI DEI SERVIZI SEGRETI I QUALI, A MIO AVVISO HANNO COSTRETTO ANCHE MIO FRATELLO, PISTOLA ALLA TEMPIA A SIMULARE DI AVERE RAPPORTI SESSUALI o meglio a fornire Falsa Testimonianza, in quanto Simulazioni non ce ne sono state, CON IL SOTTOSCRITTO NONOSTANTE MIO FRATELLO SIA ASSOLUTAMENTE E TOTALMENTE ETEROSESSUALE, COME IL SOTTOSCRITTO, MA LORO VANNO DA QUELLI CHE NON SI POSSONO DIFENDERE E SICCOME MIO FRATELLO APPARTIENE A QUESTA CATEGORIA E POSSIBILE CHE SU DI LUI SI SIA SCATENATA LA SOLITA INVENZIONE CON LA QUALE UCCIDONO I SERVIZI SEGRETI E CON LA QUALE HANNO UCCISO ANCHE I CAPI DEI PARTIGIANI, PERCHE' ERANO CAPI PARTIGIANI CHE NON ACCETTAVANO LA SOTTOMISSIONE ALLE DIRETTIVE DEI SERVIZI SEGRETI ITALIANI, QUINDI DA ELIMINARE CON SIMULAZIONE DI RAPPORTI TRA FRATELLI, OVVERO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE FALSE TESTIMONIANZE.



I PUNTI STRATEGICI DELLE SIMULAZIONI DI REATO SESSUALE DEI SERVIZI SEGRETI ITALIANI, UNA ASSOCIAZIONE SATANISTA CHE VIENE PRESA SUL SERIO.

PIU' O MENO SON SEMPRE GLI STESSI

1) RAPPORTI SESSUALI TRA FRATELLI

2) OMOSESSUALITA, STUPRO E PEDOFILIA

3) RELAZIONI SESSUALI E SENTIMENTALI CON UNA PROSTITUTA


In pratica uno dovrebbe essere MANDRAKE ed essere allo stesso tempo una cosa ed il contrario di quella stessa cosa per mandare avanti rapporti tra fratelli, di stupro, pedofilia, omosessualita' e anche con una prostituta oltre che con il proprio coniuge.


BEN 6 TIPOLOGIE SESSUALI CONTEMPORANEAMENTE. TUTTE COSE CHE NON HANNO NESSUNA BASE NE' DI PSICOLOGIA , NE' DI REALTA' E NEANCHE NELLA FANTASIA E CHE POSSONO ANDARE AVANTI SOLO ED ESCLUSIVAMENTE COL METODO PISTOLA ALLA TEMPIA + FALSE TESTIMONIANZE


Beatrice Bonfanti era il TERZO PUNTO ( RELAZIONI SESSUALI E SENTIMENTALI CON UNA PROSTITUTA, ED ERA IL PUNTO PEDOFILIA FINO ALLA MAGGIORE ETA' ) per ottenere il PERMESSO DI UCCIDERE ARTISTI E PERSONAGGI DELLO SPETTACOLO, IL MIGLIOR TERZO PUNTO D' ITALIA, ( IL MIGLIOR PUNTO DI PEDOFILIA D' ITALIA FINO ALLA MAGGIORE ETA' ) CONSIDERAANDO IL SUO IMMANE POTENZIALE ESPLOSIVO. PERO' BEATRICE AVEVA PERSO LA TESTA PER ME E, DA QUANDO AVEVA FATTO L' AMORE CON IL SOTTOSCRITTO SI RIFIUTAVA DI PROSTITUIRSI E, QUINDI, DI SVOLGERE LA SUA FUNZIONE OMICIDA ASSEGNATAGLI DAI SERVIZI SEGRETI ITALIANI (questo dico se avete avuto rapporti con Beatrice, vuol dire che siete stati fottuti dai Servizi Segreti Italiani e dovete ringraziare il cielo se siete riusciti a rimanere vivi ).


Orbene, nell' ultima Lezione avevamo appreso che "I COMPONENTI DEI SERVIZI SEGRETI ITALIANI SONO TUTTI FROCI", ma non Froci della Categoria "Quello e' culo", bensi' Froci della Categoria "You Must To Be Carefull", Oggi 14 giugno 2013 proveremo dimostrare attaverso un "Setting Sperimentale" se quanto gia' accertato e' comprovabile dimostrando sperimentalmente il contrario e cioe' che "Tutti i Froci Italiani appartengono ai Servizi Segreti".

Il Setting Psicologico dell' Esperimento e' la Stazione Termini di Roma il giorno 13 Giugno 2013. Quando arriva il Treno ci si pone alla testa dei binari cercando di individuare rapidamente i Froci che scendono dal Treno, viene usata la tecnica fotografica per dare maggiore empiricita' all' esperimento.
The Original Bulldog Club
FOTO CATEGORIA PRESUNTI FROCI
The Original Bulldog Club

The Original Bulldog Club
The Original Bulldog Club
Io individuo i Presunti Froci e pubblico le loro Fotografie e poi, in un secondo tempo, vediamo se i Presunti Froci da me individuati appartengono ai Servizi Segreti Italiani, dovrebbe dircelo l' ormai tristemente Famoso per Strage Ministero degli Interni Italiano.

ORMAI PER I TURISTI E' DIVENTATO IMPOSSIBILE ANCHE FARE LA FOTO ALLA CASA DI ALESSANDRO MANZONIThe Original Bulldog ClubThe Original Bulldog ClubThe Original Bulldog Club

I FATTI DI SOTTO DESCRITTI SONO COMPROVATI DA TANTO DI REGISTRAZIONI - IL DISCORSO SULLA RESPONSABILITA' DEI COMPLICI DEI SERVIZI SEGRETI

2 filmati porno 6 morti in 10 giorni, ( i servizi segreti italiani dicono "per fortuna che Beatrice e' una ninfomane, con quelle normali 2 filmati porno 60 morti in 5 giorni". )


QUINDI SICCOME PER FARGLI FARE IL FILM DA NINFOMANE DEL 26 LUGLIO 2009 E' STATO NECESSARIO UCCIDERE SUA ZIA, il 25 luglio 2009, ALLORA BEATRICE BONFANTI E' NINFOMANE E SICCOME PER FARGLI FARE IL FILM DA NINFOMANE NEL BAGNO DEL REPARTO DI TERAPIA INTENSIVA, ( tra le 1 e le 4/5 del mattino ) DELL' OSPEDALE DI NIGUARDA ( non temo denunce in quanto e' TUTTO REGISTRATO ) I SERVIZI SEGRETI HANNO DOVUTO UCCIDERE ALMENO 3 DEGENTI A LEI VICINI DI LETTO ( tutte le persone che le sono state a fianco nel Reparto di Terapia Intensiva, tutte, le sono Morte davanti, anche se al momento dell' arrivo stavano abbastanza bene, Beatrice e' uscita viva, come al solito, solo perche' c' ero io ) ALLORA BEATRICE BONFANTI E' NINFOMANE ( SOLO 2 FILMATI PORNO PER 4 MORTI IN 10 GIORNI, NUOVO RECORD DELLA CINEMATOGRAFIA MONDIALE, ma i servizi segreti italiani hanno pensato ne valesse la pena, 2 film 4 morti + 2 ( Beatrice ed io ) in 10 giorni, 2 filmati 6 morti, costano i film dei servizi segreti italiani )

Oggi 13 giugno 2013 mi son recato a Roma sempre per il procedimento del 21 luglio 2008, l' omicidio di Beatrice Bonfanti e Michele Abbondandolo da parte dei servizi segreti con la complicita' del Magistrato ( 930 reati del Magistrato + 930 Segretazioni del reato del Magistrato da parte dei Servizi Segreti che "coprono" i loro complici, totale 1860, + 1025 reati di 3 Ospedali di Milano con 1025 Segretazioni del reato dell' Ospedale ( un Vero Massacro ) da parte dei Servizi Segreti che "coprono" i loro complici, tutto sulla nostra Pelle, totale 1860 + 2050 = 3910 ), il 16 luglio 2013 ci sara' un udienza.



TRA IL 7 MAGGIO 2009 ED IL 15 FEBBRAIO DEL 2010 ( omicidio di Beatrice ), numerose persone muoiono, anche persone FAMOSE, amici di Beatrice, o degenti in Ospedale, E TUTTE QUESTE SEGRETAZIONI SERVIRANNO, POI, PER LEGARE LE MANI DEL TRIBUNALE DI MILANO CHE INTERVENENDO AVREBBE DESEGRETATO TUTTE LE PERSONE UCCISE DAL 7 MAGGIO 2009




DUNQUE QUESTA SEGRETAZIONE CHE NON E' UNA SEGRETAZIONE IN QUANTO NON E' MAI STATO PER ME UN SEGRETO ( i zelanti Servizi Segreti continuano a SEGRETARE I TESTIMONI OCULARI DEI LORO OMICIDI ) LA RIMANDO AL MITTENTE

BEATRICE MI RIFERIVA RIPETUTAMENTE, CIOE' LA COSA IN ASSOLUTO CHE MI RIFERIVA CON MAGGIORE CHIAREZZA IN QUANTO IMPORTANTE, A PARTIRE DALLE DIMISIONI DELL' OSPEDALE, PIU' MENO DAL 20 DI AGOSTO 2009 CHE IL FILM "LO STUPRO" VENIVA IMMEDIATAMENTE MONTATO E "CONSEGNATO", dopo un veloce montaggio durante la notte, AL MATTINO SEGUENTE PRESSO LA VILLA SUL LAGO MAGGIORE DI UN NOTISSIMO PERSONAGGIO DELLO SPETTACOLO, un amico di famiglia, DEL QUALE OGGI NON FACCIO IL NOME, IL QUALE MORIVA, che strano, IMPROVVISAMENTE DI INFARTO, a Settembre, segretando cosi', PER SEMPRE, anche tutti gli AVVENIMENTI ( data la notorieta' delle persona assassinata nella vicenda SEQUESTRO E OMICIDIO DI BEATRICE BONFANTI ), TRA I QUALI I FILM DI BEATRICE PORTATI AL MATTINO SEGUENTE NELLA SUA VILLA






Premetto che Beatrice ed io siamo riusciti a barcamenarcela, in un modo o nell' altro, fino al 14 dicembre 2009 ( solo un nodulo alla Mammella il 7 maggio 2009, una Embolia Pomonare il 26 luglio 2009 ed un' altra Embolia Polmonare l' 11 dicembre 2009, pero' riuscivano a parlarci e stare insieme, dopo e' scattato il SEQUESTRO DI PERSONA ( il secondo SEQUESTRO DI PERSONA, il primo era scattato il 26 luglio 2009, ma eravamo riusciti a rintuzzarlo molto faticosamnte, ero andato alla Polizia, ai Carabinieri, ufficiosamente, a raccontare i fatti, senza fare denunce, se no Beatrice moriva ad Agosto o Settembre, ma solo quando torno' il mio avvocato dalle ferie la liberarono. Cioe' loro speravano che facessi la DENUNCIA per segretare i reati della magistratura e delle forze dell' ordine e sapevano che il mio avvvocato mi avrebbe impedito la DENUNCIA, permettendo al massimo un esposto, infine una volta compreso che non facevamo la DENUNCIA, hanno fatto con l' esposto come se fosse stata una denuncia ed e' SCATTATA LA SIMULAZIONE DI REATO SESSUALE PER ENTRAMBI CON FIRMA E CONTROFIRMA A ROMA, bramata, desiderata e gia' prevista e per al quale Beatrice veniva costretta da mesi a girare la parte della ninfomane sottomessa nel film "LO Stupro". ) non siamo mai piu' rimasti 5 minuti da soli ne' abbiamo mai piu' potuto dormire insieme, dopo 7 anni che dormivano insieme tutte le notti. L' hanno presa e messa a morire pensate che non gli e' mai piu' stato fatto neanche un prelievo del sangue, dalle dimissioni del 24 dicembre 2009 fino alla sua morte. Avete mai visto un malato di tumore in dimissioni che non fa piu' neanche un solo prelievo del sangue negli ultimi 50 giorni di vita? L' hanno dimessa dicendoci che il 3-4 gennaio doveva tornare per la chemioterapia, invece non ha piu' fatto nenche un prelievo del sangue, non l' hanno mai piu' lasciata uscire da dove l'avevano sequestrata, neanche per un solo momento, fino alla morte, senza computer e senza telefonino, io potevo vederla pochi minuti e dopo le 17 del pomeriggio, dopo l' 8 gennaio 2010, dal 24 dicembre all' 8 gennaio non ci siamo mai visti ( cioe' entravo nella sua casa solo insieme a terze persone, se no mi avrebbero fatto la pelle anche a me, il resto del tempo stavo sottocasa, sono entrato dove era sequestrata da solo solo dopo l' affidamento dell' esposto del 14 dicembre 2009 ad un magistrato ) appoggiati nella sua stanza, ma dove Lei non poteva arrivare ) giorno nel quale mi sono rivolto alla Magistratura ( basta dire che fino al 14 dicembre potevo stare vicino al reparto a controllare e a diminuire il numero di Stupri subiti da Beatrice, Beatrice me lo riferiva istantaneamente appena mi vedeva, durante il ricovero in Ospedale ( hanno segretato sulla nostra pelle una marea di stupri compiuti di notte nelle scale antincendio del suo reparto, dopo il 14 dicembre 2009, al posto di intervenire, mi e' stato ufficialmente vietato di spostarmi dal Pronto Soccorso e, di conseguenza, Beatrice e' rimasta sola ed e' stata stuprata tutte le seguenti sante notti di ricovero nell' Ospedale. Infine la notte del 23 dicembre 2009 riuscivo a registrare uno stupro subito da Beatrice nelle scale antincendio e pensavo di avere risolto il caso. Non ci crederete, sono stato 2 mesi con la chiavetta con la registrazione dello Stupro del 23 dicembre 2009 e nessuno la voleva ne' il TRIBUNALE DI MILANO E NEANCHE LE FORZE DELL' ORDINE SE NON SAREBBE STATA ANCORA PIU' DIFFICILE DA GIUSTIFICARE LA LORO COMPLICITA'. NESSUNO L'HA VOLUTA. TUTTI FACEVANO ORECCHE DA MERCANTE, FINO E DOPO IL SUO OMICIDIO AVVENUTO IN DATA 15 FEBBRAIO 2010 ).

I SERVIZI SEGRETI ITALIANI HANNO COMPIUTO REATI INENARRABILI ALL' INTERNO DELL' OSPEDALE DURANTE IL RICOVERO DI BEATRICE PER DARCI I MASSIMI LIVELLI DI SEGRETAZIONE ( cose inenarrabili, cioe' incredibili, immaginate che durante il ricovero per la prima Embolia Polmonare del 26 luglio 2009 l' hanno costretta a girare il Film LO STUPRO nel bagno della sua stanza in Ospedale, approfittando del fatto che verso le 10 di sera era morta la sua compagna di stanza. Cioe' a me sembrava che la sua compagna di stanza avesse bisogno di aiuto ho chiamato l' infermiere e lui le ha fatto direttamente il SIRINGONE ( Beatrice ed Io rimanemmo scioccati, con la Paranoia del SIRINGONE, si perche' parlavamo con quella donna fino a quando non chiamai l' infermiere, lo avevo chiamato perche' le cadeva la maschera dell' ossigeno ). Cioe' gli applicarono un SIRINGONE composto da 3 sostanze che ti conducono alla morte. Mentre la sua compagna di stanza era a morire con il SIRINGONE applicato al braccio Beatrice venne costretta ( subito dopo avere visto con quale facilita' ti puo' arrivare il SIRINGONE, in pratica ci furono 2 Segretazioni, lo Stupro della Bea e la somministrazione del SIRINGONE a quella povera disgraziata la quale trovandosi in stanza con me e la Bea avrebbe potuto ricostruire gli Omicidi dei Servizi Segreti Italiani ) , durante la notte tra le ore 1 e le 4/5 del mattino, io ero andato via a mezzanotte, a farsi stuprare, sodomizzare e filmare nel bagno della sua stanza. 3 Persone, Lei, lo stupratore e chi girava il filmato, tutti nel bagno dell' Ospedale ( e cosi' vai di Segretazioni a manetta ). Cioe' cose letteralmente macabre ( alle 9 di sera in quella stanza di Ospedale vi era una situazione sostenibile, alle 6 del mattino la stessa stanza di Ospedale era diventata Waterloo, cioe' erano passati i Servizi Segreti Italiani ), ed erano tutte Segretazioni contro di me, ma Beatrice appena mi vedeva mi raccontava per filo e per segno quello che era accaduto anche perche' voleva avere un testimone che confermasse tutti gli accadimenti. Dal 7 maggio 2009 commettevano su di Lei valanghe di reati e le dicevano di non dirmi niente per SEGRETARMI, ma lei RIUSCIVA A RACCONTARMI TUTTO ANCHE SE SAPEVA DI ESSERE REGISTRATA E FILMATA 24 ORE SU 24 DAI SERVIZI SEGRETI ITALIANI.







Quindi cerchiamo di capire il Metodo dei Servizi Segreti Italiani

Alle 10 di sera la sua COMPAGNA DI STANZA, IN OSPEDALE, VIENE UCCISA DAI SERVIZI SEGRETI ITALIANI CON LA COMPLICITA' DI UN INFERMIERE E SUBITO, PER SEGRETARE QUESTO OMICIDIO, BEATRICE VIENE MANDATA FUORI DI TESTA, STUPRATA, SODOMIZZATA E FILMATA NEL BAGNO DELLA SUA STANZA IN OSPEDALE, MENTRE, NELLO STESSO MOMENTO, LA SUA COMPAGNA DI STANZA STA MORENDO

QUINDI RIBALTIAMO IL RAGIONAMENTO, I SERVIZI SEGRETI ITALIANI PER STUPRARE, SODOMIZZARE E FILMARE BEATRICE MENTRE FA LA NINFOMANE SOTTOMESSA ANCHE E ADDIRITTURA IN OSPEDALE, e questo filmato unito a questa segretazione ( L' OMICIDIO DELL' OSPEDALE, praticamente quasi la stessa cosa per la quale arrivera' anche la mia condanna a morte quando viene uccisa Beatrice con la complicita' dell' Ospedale, della Magistratura e delle Forze dell' Ordine, abusando perche' io no ero segretabile in quanto



TESTIMONE OCULARE DI TUTTI I REATI COMPIUTI DA TUTTE LE COMPONENTI )



, che e' CONSERVATO NEGLI ARCHIVI DEL MINISTERO DEGLI INTERNI , vorra' dire CONDANNA A MORTE per BEATRICE BONFANTI la quale risulta cosi' essere talmente ninfomane sottomessa da non riuscire a contenersi neanche in OSPEDALE. QUINDI IL PRIMO OMICIDIO FA SCATTARE LA CONDANNA A MORTE PER IL SECONDO OMICIDIO ( e' sempre lo stesso SISTEMA ). Siccome era la sua compagna di stanza, quindi c'era un certo legame e siccome, anche per questo legame, Beatrice avrebbe potuto capire ( piu' che avrebbe potuto capire, Beatrice rimase letteralmente TERRORIZZATA ), che la sua compagna era stata uccisa dall' infermiere ( O MEGLIO DAL MEDICO CHE ORDINO' ALL' INFERMIERE DI FARE IL SIRINGONE ), SCATTA LA CONDANNA A MORTE ANCHE PER BEATRICE per segretare l' omicidio compiuto DALL' OSPEDALE e, quindi scatta la SIMULAZIONE DI NINFOMANIA nel bagno dell' Ospedale.



MA BEATRICE ED IO NON ERAVAMO SEGRETABILI PER L' OMICIDIO DELLA SUA COMPAGNA DELL' OSPEDALE, come invece hanno voluto far credere presi dalla smania di ucciderci, dimostrando cosi', i servizi segreti, di essere sempre i soliti fanatici sottomessi che riescono a inventarsi lo stratagemma per ucciderci per sentirsi dire "BRAVI" e andare a letto gongolanti, IN QUANTO TESTIMONI OCULARI DI QUESTO OMICIDIO



I SERVIZI SEGRETI PRESI DELLA SMANIA DI UCCIDERCI, oppure in Esecuzione degli Ordini e andare a letto gongolanti perche gli dicono "BRAVI", CI SEGRETANO, e ci condannano a morte, ANCHE PER OMICIDI AVVENUTI DAVANTI AI NOSTRI OCCHI E PER I QUALI NON AVEVAMO NIENTE DA CAPIRE ESSENDO TESTIMONI OCULARI, COME L' OMICIDIO DELLA SUA COMPAGNA DI STANZA E L' OMICIDIO DI BEATRICE




IL PING PONG DI SEGRETAZIONI DEI SERVIZI SEGRETI E L' OSPEDALE SI TRASFORMA IN UN MATTATOIO AD ALTO CONTENUTO DI OMICIDI, STUPRI E SODOMIZZAZIONI

IL PING PONG di segretazioni DEI SERVIZI SEGRETI si scatena anche in Ospedale, tra Beatrice e le sue compagne di stanza ( erano stanze da due degenti ) ed IN POCHI GIORNI diverse PERSONE MUOIONO, COME COMPAGNE DI STANZA DI BEATRICE ( il letto piu' sfortunato dell' Ospedale), QUINDI diversi OMICIDI E diverse SEGRETAZIONI, con Beatrice che come parlava con una degente, questa muore ( e Beatrice a dirmi che il morto stava benissimo quando era arrivata al suo fianco ), fino a quando Beatrice non cambia reparto e va in Oncologia, dove non muore nessuno, ma dove Lei deve pagare,( una serie di stupri + sequestro di persona alle dimissioni ) le segretazioni per le persone uccise nel primo reparto + la persona uccisa, sua zia, il 25 luglio 2009.








Quindi da quel giorno ci e' accaduto di tutto, per SEGRETARE I REATI ( che, invece, non erano per me un segreto essendo testimone oculare di tutti i reati, quindi, tutte SEGRETAZIONI INVENTATE DI SANA PIANTA per sentirsi dire "BRAVI" ) COMPIUTI DALLA MAGISTRATURA, DALLE FORZE DELL' ORDINE E DALL' OSPEDALE. Cioe' fino a quando veniveno segretati i REATI DELLA PRIMA COMPONENTE SOTTO DESCRITTA ( altre segretazione inventate di sana pianta in quanto Beatrice sapeva da chi erano commissionati i reati e me li riferiva istantaneamente ), tra uno Stupro e l' altro ce la stavamo barcamenando con UN NODULO ALLA MAMMELLA, DUE SUE EMBOLIE POMONARI e VARIE DEFORMAZIONI AI SUOI ORGANI SESSUALI AL PASSIVO, ci sembrava molto, ma non era niente fino a quando non e' arrivata la SEGRETAZIONE DEI REATI DEL TRIBUNALE DI MILANO, DELLE FORZE DELL' ORDINE E DELL' OSPEDALE. Quindi se la VITTIMA osa rivolgersi a chiedere un aiuto, anche se viene stuprata tutti i giorni, firma la sua condanna ovvero la SEGRETAZIONE DEI REATI DEL TRIBUNALE DI MILANO E DELLE FORZE DELL' ORDINE ( PER NON DIRE LA SEGRETAZIONE DEI REATI DEL MINISTERO DI GRAZIA E GIUSTIZIA E DEL MINISTERO DEGLI INTERNI ETC...)

A QUESTO PUNTO OCCORRE SPIEGARE CHE, come Metodo, cioe' di Prassi, I COMPLICI DEI SERVIZI SEGRETI, PER SEGRETARE I LORO REATI, VENGONO, in seguito al Reato, LANCIATI ALLE STELLE, ( ANCHE I SEGRETATI STESSI POSSONO ESSERE LANCIATI ALLE STELLE, TUTTE LE PERSONE COINVOLTE ) DI MODO DA PERMETTERE AI SERVIZI SEGRETI LA MASSIMA POSSIBILITA' DI SEGRETAZIONE.

RICAPITOLANDO LA PREMESSA IO SONO DA 3 ANNI E PASSA CON LA REGISTRAZIONE DELLO STUPRO SUBITO DA BEATRICE NELLE SCALE ANTINCENDIO DELL' OSPEDALE DEL 23 DICEMBRE 2009, NESSUNO L' HA VOLUTA E NEL FRATTEMPO HANNO IMPIANTATO CON LE FALSE TESTIMONIANZE IL CONTRARIO, AL POSTO DI ASCOLTARE IL LORO STUPRO SU UNA DONNA RICOVERATA IN FIN DI VITA IN OSPEDALE ACCUSANO ME DI STUPRO, AL POSTO DI DIRE CHE LORO HANNO ABUSATO DI BEATRICE DA QUANDO E' NATA ACCUSANO ME DI PEDOFILIA E AL POSTO DI DIRE CHE COSTRINGEVANO UNA PERSONA ASSOLUTAMENTE ETEROSESSUALE A FARE I FILM DA OMOSESSUALE DICONO CHE IO SONO OMOSESSUALE, SE QUESTI NON SI MERITANO NORINBERGA CHI SI MERITA NORIMBERGA? AL POSTO DI RACCONTARE IL PIU' BARBARO DEI CRIMINI CERCANO DI UCCIDERMI AVVELENANDO LE SIGARETTE E L' ALIMENTAZIONE.

La regola del Contatto dice che le persone piu' vicine alla Vittima Designata devono incaricarsi del suo Omicidio. Quindi i servizi segreto per ABBATTERE L' ANIMALE necessitano:

1) la complicita' delle persone piu' vicine alla vittima

2) la complicita' della Magistratura

3) la complicita' delle Forze dell' Ordine

4) la complicita' dell' Ospedale o del Medico che redige il referto di Morte.

Quindi sono proprio ed esattamente le persone sulle quali la Vittima dovrebbe fare il MASSIMO AFFIDAMENTO e, soprattutto, sono proprio ed esattamente le stesse persone che dovrebbero occuparsi di rendere Giustizia alla persona assassinata. Quindi non e' l' assenza di prove, in quanto di prove o indizi ce ne sono in sovrabbondanza appositamente per segretare il massimo numero di persone, ma e' la suddetta complicita' ad impedire che alla Vittima venga resa Giustizia.

CHE I SERVIZI SEGRETI, OVVERO UNA ASSOCIAZIONE SATANISTA DAL MOMENTO DELLA SUA FONDAZIONE, SIANO DIABOLICI MI SEMBRA SIA UN FATTO ORMAI ASSODATO.

In questa maniera i Servizi segreti uccidono migliaia di persone senza che nessuno, o quasi ( i quasi vengono uccisi in un secondo momento ) venga a conoscenza dell' Omicidio e, soprattutto, senza che nessuno si occupi di rendere Giustizia alla Vittima

Le stesse persone che dovrebbero intrapredere o portare avanti il procedimento di omicidio sono complici dell' omicidio stesso. Infatti nel caso di Beatrice Bonfanti e' stata sufficente la presenza di una persona INCORRUTTIBILE per creare quel problema che solitamente non si pone, in quanto di INCORRUTTIBILE sembra che ci sono solo IO SU QUESTO MONDO. Infatti e' proprio la mia INCORRUTTIBILITA' a creare non pochi problemi. I Servizi Segreti Italiani, evidentemente, avevano gia' accertato e conoscevano molto bene questa MIA CARATTERISTICA e si sono comportati con me in maniera differente da come si comportano normalmente in un MONDO DI PERSONE CORRUTTIBILI. Quindi i Servizi Segreti Italiani temono la mia INTELLIGENZA, ma soprattutto temono la mia INCORRUTTIBILITA'.



Perche' il loro METODO E SISTEMA e' predisposto per PERSONE CORRUTTIBILI e rischia di fare acqua se le persone SONO INCORRUTTIBILI, indipendentemente dalla loro INTELLIGENZA.
Faccio il mio esempio per spiegare che se una delle 4 componenti sopra citate fosse INCORRUTTIBILE il lavoro per i Servizi Segreti Italiani sarebbe molto piu' difficile

1) una persona vicino alla vittima INCORRUTTIBILE

2) un Magistrato INCORRUTTIBILE

3) un rappresentante delle Forze dell' Ordine INCORRUTTIBILE

4) un Medico INCORRUTTIBILE.


Di conseguenza rialacciandomi con il Titolo di questo ragionamento i Complici dei Servizi Segreti sono colpevoli fondamentalmente di essersi LASCIATI CORROMPERE o di ESSERE STATI COSTRETTI A LASCIARSI CORROMPERE rispetto alla vittima in quanto il REATO da loro commesso viene PIANIFICATO dai Servizi Segreti e non da loro.

Quindi i Servizi Segreti si mostrano ancora diabolici creando l' ennesimo conflitto. Da una parte c'e' la VITTIMA ALLA QUALE DATA LA GRAVITA' DEI REATI NON GLIENE PUO' FREGA' DE MENO delle ragioni per le quali subisce i Reati e dall' altra ci sono gli AUTORI dei Reati i quali, in verita', non avrebbero commesso quei reati se non in esecuzione delle direttive dei Servizi Segreti.

I trattamenti ormonali compiuti dai Servizi segreti Italiani

I trattamenti ormonali compiuti dai Servizi segreti Italiani su migliaia di bambini, che cosi' si avviano, gia' da piccoli verso il loro Omicidio con l' accusa di Omosessualita'. I Servizi Segreti Italiani riempiono i bambini con ormoni opposti al loro sesso impedendo lo sviluppo sessuale di questi bambini che vengono letteralmente riempiti da quando sono piccoli fino all' adolescenza con ormoni femminili, se sono maschi e con ormoni maschili se sono femmine preparando cosi', sin dalla nascita l' omicidio dei Bambini Segretati. Quindi l' omicidio delle persone Segretate, cioe' che racchiudono in se' gli Omicidi dei Servizi Segreti, inizia moltissimi anni prima e viene scrupolosamente preparato dai Soliti Servizi Segreti Italiani. Il bambino segretato, oltre che essere ucciso, da adulto, deve essere fuori di testa ed in particolare deve andare completamente fuori di testa durante l' adolescenza, fino al proprio omicidio di modo da non ricordare i fatti con i quali potrebbe ricostruire le Stragi messe in Atto dai Servizi Segreti Italiani, a tale scopo i Servizi segreti Italiani ne impediscono il normale sviluppo con TREMENDI TRATTAMENTI ORMONALI.

Se vedi una Donna senza tette o con un culone gigantesco o con le spalle larghe o alta una spanna e mezzo, o tutto insieme, non e' colpa sua sono i trattamenti ormonali compiuti dai Servizi Segreti Italiani per mantenerla fuori di testa provocando un grave stato di NEVROSI, nonche' per preparare la Simulazione di Reato Sessuale ed il suo Omicidio, ovvero l' applicazione della pena di morte. Inoltre, siccome le donne segretate vengono avviate alla prostituzione e utilizzate per uccidere le persone che con le quali hanno rapporti, ad esempio, quelle che vengono mantenute alte una spanna e mezzo o con la voce da bambina, o entrambi, con tremendi trattamenti ormonali, vengono poi utilizzate per mettere in piedi l' accusa di pedofilia ( la Simulazione di Pedofilia ).

Nessun commento:

My Favorites